Il progetto ISOLE VENUSA nasce dall’esperienza e dalla sensibilità che VENISSA ha maturato in questi dieci anni di lavoro in laguna, credendo fortemente nella riscoperta delle attività economiche tradizionali.

Il recupero dei terreni agricoli è una chiave per lo sviluppo delle isole della Venezia Nativa: Burano, Mazzorbo, Torcello e delle piccole isole nascoste che contornano questo arcipelago, per una valorizzazione del territorio in equilibrio con l’ambiente e la tradizione.

 

Il progetto Isole Venusa è un piccolo contenitore di produzioni artigianali realizzate con ingredienti coltivati sui terreni salati delle isole della Venezia Nativa, fra orti, vigneti e frutteti, conservando antiche tradizioni e ricette tramandate verbalmente qui sulle isole.